Facebook Twitter
adbrok.com

Azioni Societarie - Ordinarie, Privilegiate

Pubblicato il Marzo 9, 2024 da Donald Travers

Scegliere un titolo durante l'assunzione di un impegno finanziario dipende dai tuoi obiettivi finanziari. Le società emettono vari tipi di azioni, i due tipi essenziali sono azioni ordinarie e azioni privilegiate. Un diverso tipo di classificazione che viene comunemente utilizzato sarebbe per classificare gli stock come stock di crescita, valore o chip blu e simili. È molto importante comprendere i molti termini chiaramente essere in grado di creare un saggio impegno finanziario.

Common Stock

Questo può essere lo stock di base emesso per mezzo di una società e rappresenta la frazione dell'azienda di proprietà da te. Gli azionisti ordinari comportano probabilmente il maggior numero di rischi legati alla società. Gli azionisti comuni ottengono dividendi solo dopo che gli azionisti preferiti hanno ottenuto il loro. Tuttavia, gli investitori che detengono azioni ordinarie hanno diritti di voto nel business, che consentono loro di influenzare le risoluzioni aziendali. I titolari di azioni preferiti non hanno diritti di voto.

Preferred Stock

Questo è davvero un tipo di equità, ma ottiene le caratteristiche sia delle obbligazioni che delle azioni ordinarie. Poiché il nome implica, i titolari di azioni preferiti possono richiedere i salari e le attività in caso di liquidazione dell'azienda, in vista dei titolari di azioni ordinarie. Tuttavia, le richieste di titolari di azioni privilegiate vengono dopo quelli degli obbligazionisti.

Classificazioni aggiuntive

  • Stock di crescita. Le azioni di crescita sono titoli di società le cui prestazioni finanziarie e utili superano la media e l'economia in generale. I profitti vengono generalmente reinvestiti per espandere l'impresa e i dividendi minimi, se presenti, vengono pagati agli azionisti. Gli azionisti guadagnano quando il prezzo delle azioni aumenta perché la società cresce.
  • Value Stocks: sono titoli considerati sottovalutati dagli investitori. In genere, queste potrebbero essere titoli di aziende che attraversano una patch approssimativa o il cui potenziale di crescita è stato sottovalutato dal mercato. Queste azioni attirano quegli investitori, che hanno fiducia nella crescita a lungo termine dell'azienda. Il prossimo uomo più ricco sulla terra e il grande investitore, Warren Buffet, ha sostenuto l'arte degli investimenti di valore.
  • Blue Chip Stocks: Blue Chip Stocks sono titoli di società finanziariamente solide e consolidate con gesti di gestione più sviluppata per la consegna degli utili. I loro movimenti dei prezzi delle azioni sono meno volatili e pagano dividendi regolari. Tali aziende hanno una leadership del settore.
  • Stock difensivi: questi titoli forniscono stabilità del prezzo delle azioni durante i periodi di recessione, rallentamenti economici o rallentate nelle industrie. I consumatori continuano a comprare cibo, medicinali, gas ed elettricità anche durante i rallentamenti e le scorte di aziende che affrontano questo tipo di merci di solito non perdono molto valore durante le patch difficili in tutto il mercato.
  • Stock ciclici: le azioni cicliche sono titoli di società che si esibiscono a fianco di cicli aziendali. Una volta che il ciclo economico è in una ripresa, la dignità delle scorte di società legate a questo settore apprezzerebbe rapidamente, offrendo guadagni invaniti. I produttori di merci, compagnie aeree, di merci durevoli rientrano in questa categoria. Tuttavia, questi titoli perdono valore durante la recessione che eseguono cicli aziendali.
  • Titoli di reddito: sono particolarmente adatti agli investitori alla ricerca di una percentuale maggiore del reddito corrente delle società. Le azioni di reddito forniscono un dividendo più elevato in merito al loro prezzo di vendita. Le aziende e i servizi pubblici blu come le banche rientrano in questa categoria.
  • Stock stagionali: le azioni di tali società fluttuano con le stagioni. Esempi sono le azioni di società di vendita al dettaglio, società di carte di credito che hanno una percentuale maggiore di vendite durante le feste.
  • Penny Stocks: sono titoli a basso valore, in genere con un valore nel numero da $ 1 a $ 5 per azione e quindi vengono scambiati da banco (OTC). Sono investimenti altamente speculativi e rischiosi.
  • Una conoscenza approfondita di vari tipi di titoli e le caratteristiche di ogni sono diventate essenziali per consentirti di prendere decisioni informate e preservare o assistere all'apprezzamento della dignità dei propri costi.