Facebook Twitter
adbrok.com

I Segreti Per Determinare Il Dimensionamento Della Posizione Del Mercato Azionario

Pubblicato il Luglio 9, 2022 da Donald Travers

Quando si negoziano nel mercato azionario, il dimensionamento della posizione è dove tutti gli strumenti di gestione del denaro si uniscono. È forse la parte più importante delle regole di gestione del denaro del mercato azionario. Il dimensionamento della posizione sta semplicemente decidendo quanto entrerai in qualsiasi commercio di un mercato azionario. Puoi calcolare la dimensione della tua posizione con gli altri strumenti di gestione del denaro del mercato azionario, la perdita massima e la perdita di arresto.

Ma molti trader del mercato azionario pensano di fare un lavoro adeguato di dimensionamento permanente solo avendo una perdita di sosta. Anche se questo dirà loro quando sfuggire a una posizione di borsa e, con una riduzione massima, accerterà quanto capitale stanno rischiando, non risponderà alla domanda su quanto o quante unità possano acquistare.

Se hai già calcolato la tua perdita massima e la perdita di arresto, puoi prendere questi valori e collegarli in una formula che calcolerà quante azioni puoi acquistare senza superare la tua massima riduzione. Anche se è facile, la formula che sto per darti è estremamente potente. L'importo delle azioni per la tua posizione è uguale alla riduzione massima divisa per la dimensione della perdita di arresto.

Hai già familiarità con quella che è una perdita massima; ma potrebbe non comprendere il termine dimensione della perdita di arresto. Una dimensione della perdita di arresto è la differenza tra il prezzo di entrata e il valore della perdita di arresto. Nel caso in cui dovessi entrare nel mercato azionario utilizzando un commercio a un dollaro e impostare la perdita di arresto a 90 centesimi, il valore della perdita di arresto è la differenza tra il prezzo di entrata e il prezzo delle azioni, dieci centesimi. Non appena hai inserito questi valori nella formula, puoi calcolare quante azioni devi acquistare in modo da non rischiare mai più della tua massima riduzione.

Vediamo come funziona la formula in pratica. Se il tuo galleggiante commerciale fosse di $ 20.000 e stai rischiando il 2%, la tua perdita massima sarebbe di $ 400. Se il prezzo di entrata del mercato azionario era di un dollaro e il valore della perdita di arresto era di 90 centesimi, le dimensioni di arresto potrebbero essere di dieci centesimi. Ora, l'ammontare delle azioni è uguale alla tua riduzione massima divisa per la dimensione di arresto. In questo esempio, puoi acquistare 4.000 azioni. Se questo inventario raggiunge la perdita di stop e devi lasciare il posto, sai che non rischiate o perderai più del 2% del galleggiante, che sarà $ 400.

Questa formula garantisce che la sicurezza del tuo trading galleggia. Un po 'di finezza che ad alcuni dei miei clienti ami fare sarebbe per classificare la loro tassa di intermediazione come parte della massima riduzione.

Puoi farlo sottraendo la tassa di intermediazione del mercato azionario nella massima riduzione. Se la commissione di intermediazione del mercato azionario era di $ 40 per il tuo viaggio di reso, sottrarre 40 dollari dalla riduzione massima. Invece di entrare in $ 400 per la formula, ora inseriresti $ 360. Quando questo viene calcolato, puoi determinare quante azioni compreresti e capire che avevi contenuto intermediazione come parte della tua massima riduzione.

Impostando le dimensioni della tua posizione in modo da rispettare la regola del 2%, stai usando una strategia che limiterà le dimensioni delle perdite durante la perdita di strisce. Quando incontri una serie vincente, le dimensioni delle tue posizioni aumenteranno in modo simile. Cambiando la quantità di capitale, stai decidendo di rischiare, cambierai le caratteristiche del rapporto di ricompensa del rischio. Tutte le regole di gestione del denaro del mercato azionario lavoreranno insieme per rendere la tua strategia di trading il più redditizia possibile.